_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

2 agosto 2010

MULTIPERIODALE

Ma si, diciamolo: in questo spazio angusto mi sento libero di mischiare su di una tavolozza, parole che, solitamente, disposte una accanto all'altra vanno a formare frasi di compiuto senso, per poi spalmarle come stucco con una cazzuola in un prescelto post. Rileggendo, da esterno, tale spazio angusto, posso fermamente affermare contenga appunti. E' importante notare le impressionanti differenze di calligrafia, stile e prospettiva fra gli appunti stessi. Ciò che vi si può leggere sono i pensieri e le considerazioni di persone differenti. Intendo dire che non esiste al mondo alcun trattamento efficace per il disturbo da personalià multipla.

15 commenti:

Lorenzo ha detto...

Ma a me perchè non mi commenta nessuno?

davide idee ha detto...

e già squili,
però in questo spazio angusto io trovo sempre grande liberazione-ispirazione, proprio per la sua estraneità alle gabbie del senso compiuto

in tutti i suoi [tuoi] appunti e tutte le sue [tue] sfaccettature!

Maraptica ha detto...

Se me lo domandavi sin dal principio te lo potevo, tranquillamente, confermare io senza fare tutti sti casini! ;)

Squilibrato ha detto...

-Hanno paura di te, potrebbe essere un'ipotesi.

-Sfaccettature io? Non saprei... dovremmo pensarci.

-'Ptica, non m'è passato per la mente, altrimenti chiedevo.

☆ღ )O(Claudia)O( ღ☆ ha detto...

Per quanto imperniato di mille sfaccettature questa è casa tua, ci sei tu con i tuoi pensieri e i tuoi stati d'animo... E leggendo i post ne scaturisce un unico filo conduttore...quello della tua anima!!
Ps
Tanto per rispondere al tuo commento: Ahhahhah la Coppa del Nonno non è mica poi tanto male no???
;)
Ti abbraccio...

vitone ha detto...

La tua tavolozza ha colori estinti in natura, caro squili :)

di-sperso ha detto...

ma poi mi offri una vodka tonic?

Madame Bovary ha detto...

Accorgersi che le parole citate avessero un senso, le parole scritte davano origine a una frase di senso compiuto.
Ogni frase però, era scritta da persone diverse, ma ero sempre io.
buona notte

p.s grazie per il commento!

Silvia... ha detto...

... la multipla proprio non mi piace ... tu sì ! Chiunque tu sia ... ovvio !!!!!

Anonimo ha detto...

caro squilibrato, è da un po' che ti seguo ed ogni tuo post mi affascina, proprio come te. ti trovo affascinante, anche se un po' misterioso. a volte provo a comprendere quello che scrivi, ma non riesco. ma forse è proprio questo tuo esser misterioso che mi affascina. sei pure un bel ragazzo, sono convinta che hai tante qualità.
per motivi che preferisco non spiegare rimango anonima.

Procto Scopio ha detto...

La clozapina potrebbe rivelarsi una sorta di manna in certi casi... ma sulla calligrafia non garantisco nulla.

Veronika ha detto...

Si rivela un disturbo se questo ti fa vivere male, appunto, ti "disturba"; ma se al contrario l'essere "multiplo" non ti annoia, buon per te. Per ora ne vedo due di personalità: quella che scrive bene e quella cui piace scrivere in maniera contorta. Io ancora di persone cosiddette normali ne devo incontrare...
Un saluto!

ps. ma non esiste solo la clozapina

Laura S. ha detto...

Bhe, c'è sempre la soppressione, per questo disturbo...
Ma è un rimedio un po' drastico.
Te lo sconsiglio.
(LO SO che ti mancavo. XD)

Asha Sysley ha detto...

Questo blog sta cambiando grafia, colori ed è più morbido.
Nulla da dire. Sorrido solo.

César ha detto...

Ciao
Cioè, sono sicuro che il blog più ben fatto che ho visitato.
COMPLIMENTI!
Abbraccio