_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

13 marzo 2009

A CHIAVE

Scagli la prima pietra chi è senza peccato e l'ultimo chiuda la porta!Mi sono alzato dalla seggiola, sono andato ad aprire la porta e indovinate chi c'era? Nessuno. In effetti nessuno aveva bussato, suonato o chiamato. Ma quindi perchè sono andato ad aprire la porta? Perchè ciò che la mia protuberanza cefalica elabora è uscito dai miei occhi e ho potuto vedere, per una marginale frazione di tempo, la realtà denudata dai preconcetti dell'abitudine. Nulla di che, ci mancherebbe, mi sono semplicemente ricordato di un paio di sciocchezze che donano leggerezza al modo che ho di approcciarmi all'esistenza.

44 commenti:

NERO_CATRAME ha detto...

Forse sono proprio quelle sciocchezze che hanno bussato alla porta Squilli,e non c'era bisogno che ti alzassi perchè non è alla porta che ahnno bussato,il mondo è vuoto di pietre non peccanti e basterebbe che tutti non avessimo pregiudizi e le pietre le scagliassimo agli altri.

NERO_CATRAME ha detto...

scusa non le scagliassimo agli altri.Errata corrige eheheeheh

ashasysley ha detto...

"Un paio di sciocchezze che donano leggerezza al modo di approcciarmi all'esistenza".

E' questa "insostenibile leggerezza dell'essere" che ci porta continuamente ad aprire quella porta per far si che le nostre scelte siano effettivamente pregne di valore e che portino noi al nostro destino.

Qualcuno ha detto "Einmal ist Keinmal". Ma non c'ho mai creduto. Il caso non esiste e anche una goccia che cade in un oceano può provocare una tempesta.

Isterica Amlodhi ha detto...

se qualcuno a pietre da scagliarmi lo faccia ora e presto perchè sennò mi annoio ad aspettare...
su con il rapido dolore...

VOLTASTOMACO ha detto...

Tu non sei un pazzo squilibrato, sei assolutamente geniale!

- tata - ha detto...

quisquiglie.
e pinzillacchere.
la sostenibile pesantezza del non essere. o no?

*

Tintarella di... Luna ha detto...

La leggerezza delle cose,la sto scoprendo da poco,ma a volte può veramente essere la ciliegina sulla torta!!!

Fifì79 ha detto...

Ma se invece qualcuno avesse bussato davvero a quella porta? I poltergeist possono capitarti intorno quando meno te l'aspetti...

∞? ha detto...

A volte bisogna uscire da se stessi.

Ballerotta bohémien ha detto...

era la tua mente....
voleva tornare!
poi s'è pentita!!!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

mi sembra giusto aprire la porta quando nessuno suona, e ancor di più non aprirla quando qualcuno suona veramente
..tanto sono sempre i testimoni di geova

Patty ha detto...

e se invece tu fossi il niente ed il nessuno qualcuno? ed ora il qualcuno è li che si chiede come mai ha sentito nessuno aprire la porta...

elisabetta ha detto...

..mmh..mi è venuto un'improvviso dubbio..vado ad aprire la porta adesso..

Squilibrato ha detto...

Non aprite quella porta! Quante volte ve lo devo dire? Poi divento insistente e noioso.

heidi dopo un intervento di liposuzione ha detto...

il grande sei tu!!
io ho scritto con mio fratello un testo teatrale, incentfrato prorio sul fatto che la porta di casa suonava sempre, ma una volta aperta la porta non c'era mai nessuno.
ciao e grazie bello

epifasi ha detto...

scusa la dislessia, volevo dire un testo teatrale incentrato

epifasi ha detto...

no i protagonisti sono quelli davanti, ma quelli dietro hanno una parte importante.
Un giorno te lo fa leggere.
ciao bello

Shadowplay ha detto...

Ma questo blog è allucinante *_*

Walter Ego ha detto...

E non solo il blog...

Myriam ha detto...

Peggio di un film dell'horror ihihi anche se sono curiosa nn aprirò la porta visto che consigli così... A volte compiamo azioni poco sensate: a te il privilegio di riaprirla in un altro momento se vorrai...specialmente dopo qualche rumorino...BUona serata.

Squilibrato ha detto...

La leggerezza è cosa diversa di quella comunemente detta?

Follementepazza ha detto...

Amlodhi...è antico norvegese e significa "deficiente"(almeno d quanto dice il libro che sto leggendo)...era cm mi sentivo al momento visto che avevo fatto un disastro...ammetto che macina mi piace di più:)

Buonanotte!!!!

Follementepazza ha detto...

no davvero!e io pensavo che eri un equilibrista...

la notte...diventopiù stupida me sà

arinotte!!!

epifasi ha detto...

non volevo generalizzare, pensi che sia un idiota?
lo so che non tutti i giovani della nostra generazione erano così, io non lo ero.
Hai ragione c'è sempre un lato B, io mi sono scagliato con dei precisi coomportamenti, che odiavo, e che forze non appartengono a una singola generazione ma a tutti gli umani.
Il qualunquismo è di casa ormai.
Scusa se sono un po duro, e che me girano un po i coglioni, me sa che c'ho una personalità bipolare ahahahahhaha

Ballerotta bohémien ha detto...

oh ma certo, te ne farò avere una copia autografata il prima possibile...
solo se prometti di essere un nostro fan sfegatato...abbiamo bisogno di fan ed attenzioni!!!

Mio Capitano ha detto...

Non sarà che è un brutto segno se uno si alza per aprire la porta senza che nessuno abbia bussato? Che cosa signifcherà?

SEF ha detto...

Diciamo che almeno il tuo paio di sciocchezze è educato,almeno bussa alla porta.

jas ha detto...

e la porta pero' dovrebbe rimanere aperta....Un bacio Squili :)

Squilibrato ha detto...

I sette vizi capitalistici.

Coldismyheart ha detto...

se non ci fossero i vizi, bisognerebbe inventarli...

epifasi ha detto...

ciao bello, non avevo dubbi che mi avessi capito.
ma dai ache tu conosci "fusi di testa", credevo fossimo in pochissimi.
Forse tu sarai fuso come me, ma mi sembri più complesso, profondo e genialoide, mentre io sono un banale cazzaro, ciao a presto!

jas ha detto...

Passo per un semplice caro saluto squili.Un bacio.

ashasysley ha detto...

Accarezzo nuovamente le tue pagine, forse malinconia di un nuovo squilibrio.

Squilibrato ha detto...

E' che, ma l'ho già detto, questo blog sa di vecchio. Mi sembra ci siano le ragnatele agli angoli.

Angel ha detto...

Io tanto per non sbagliare la porta la lascio sempre aperta.
Per chiunque voglia entrare, per chiunque voglia andare via.

Passo spesso ragazzino talentuoso.
Non buttarlo via quello che sei.

futura madre di Amigdala ha detto...

rumori molesti?dalle mie parti?mi sono percepiti solo ora...nonostante non dormivo...ma ogni tanto la connessione va a farsi una passeggiata per qlk giorno...
ciauu

Ossidiana ha detto...

Una fra le cose piu' difficile da vedere, la realta' denudata dai preconcetti. Solo cosi si puo' capire chi siamo e cosa vogliamo..ma certe volte i preconcetti sono talmente radicati da non riuscire a distinguire..

Veggie ha detto...

C'è sempre qualcosa che bussa alla porta della nostra mente... e di pietre da scaglire ce ne sarebbero milioni ma poi, come si fa? Si va semplicemente ad aprire...

Antonella ha detto...

sembri veramente matto. i tuoi comenti in giro sono sempre molto luminosi anche se concisi e così dovrebbero essere sempre

Soroll ha detto...

L'hai poi fatto entrare il signor Nessuno?

Lindalov ha detto...

Chi é senza peccato scagli la prima pietra... della serie Cristo tra i muratori.

Squilibrato ha detto...

Ma io sono veramente matto. Chi mi conosce lo sa. E mi evita.
Altrimenti, anche.

epifasi ha detto...

bu!!

Squilibrato ha detto...

BU!