_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

20 marzo 2009

INTENZIONE MALVAGIA

Anche io ho studiato filosofia, ma non all'università. Per strada, contromano. In alcuni momenti concentro la mia determinazione e le mie intenzioni e riesco a fingere marcatamente di stare dalla parte del Bene. Un Bene talmente marcato e fermo che finisco per rimanerne coinvolto e perdere l'attimo per sferrare il colpo decisivo. E alla fine perdo. Perdiamo, io e il Male. E il Male mi piace. E il Male da la colpa a me! Ma il Male si lascia distrarre, mentre io devo pensare a tutti e due!
Scusate lo sfogo cutaneo.

45 commenti:

Squilibrato ha detto...

E' certo che dia la colpa a me: è il male stesso ad accusarmi!

[Ho preso il vizio di commentarmi da solo. Prima o poi sarebbe dovuto succedere.]

NERO_CATRAME ha detto...

E al momento decisivo il Male che anche se distratto serve per sferrare il colpo ti dice ecco tutta colpa tua e tu ti perdi tra il decidere se è bene far male o se è male far bene o forse non è bene pensare di fare bene senza il male,ma pensandoci bene,che cosa sono il bene e il male partendo da una strada imboccata contro senso?

ashasysley ha detto...

Tante volte mi chiedo, se ti perdessi nel Bene e riuscissi comunque a sferrare il colpo decisivo, dove saresti. Forse saresti assieme a tutto il resto del mondo. Saresti assieme al quel 99.9% di persone che si collocano nel Bene che sferrano comunque l'attacco mortale quando più gli aggrada. E spesso con successo.
Tu no, tu sei quello che dal Bene si fa confondere, anche se gradiresti stare nel Male per soffrire di meno.
Rimani dove sei, nel Bene puro e ridi del Male che vorresti come amico ma che non riesci ad utilizzare.
Guardali litigare fra di loro, prendi una boccata della tua sigaretta e assaporarla sulle labbra.
Bevendo un caffè in un bar affollato, tutto ad un tratto perderà suono e vedrai muoversi le persone come in un film muto. E finalmente riderai di tanta pochezza e stupidità e sarai contento di stare dalla parte del Bene e di non aver fatto una strage.

mIsi@Mistriani ha detto...

il male mi ha attratta,coi suoi suoni e colori,io l'ho seguito.pensavo di essermi persa,e invece erano [forse]i soli attimi in cui mi sono ritrovata.
mi ha tenuta per mano,tanto che non avevo piu' paura,nemmeno del bene[e nemmeno di me stessa].
me stessa era sparita.non c'ero piu'.non mi sentivo piu'.

oh.come vorrei restare persa in quei suoni e colori.nelle cose.in qualsiasi cosa,pur di non dovermi piu' ascoltare...

Fifì79 ha detto...

Forse Bene e Male sono solo due tra le tante sfumature possibili.
Molti delitti sono stati commessi in nome del Bene, molte cose buone sono state giudicate come Male.
E chissà qual è la verità...

Cinzia ha detto...

Il tuo commento è il migliore....prima o poi....chi te lo ha suggerito..il bene o il male?

Il mio male deriva proprio dal mio bene...più mi comporto bene, e più mi giudicano male....più sono sincera, più mi chiamano bugggiarda....ma alla fine...che importanza può avere..chi o cosa naviga dentro me.....il mio bene... elimina i miei desideri più profondi, il mio male... distrugge...allontana...ciò che vorrei...mi conduce la dove non vorrei mai avere...mai essere...mai fare o dire....me medeisma...subisce...svogliata...il susseguirsi di questa guerra che non avrà mai fine.....

ellen ha detto...

Perchè devi stare da qualche parte?
Non sono il bene o il male che devono scegliere per te....
sono solo due categorie che affibbiamo del tutto arbitrariamente alle nostre sensazioni.....

elisabetta ha detto...

bisognerebbe sapere cosa sono davvero bene e male..tu lo sai forse?

jas ha detto...

Scusa il silenzio di questi giorni ma sono incasinata con il lavoro.Cmq ora ho un'attimo e ti lascio il mio carissimissimo saluto e tanti baciiiiiiii :)))

Il male purtroppo serve...

Coldismyheart ha detto...

credo che noi tutti siamo un misto tra la luce e tenebre.

Ballerotta bohémien ha detto...

pensare fa male, fare filosofia altrettanto, farli entrambi non conviene!

Ponga ha detto...

Mi sono stancata di chiedermi da che parte sto..Bene o Male?????e che importanza ha???????????....in fondo,sono sempre io...

kayako saeki ha detto...

¿Ke es el bien? ?¿ke es elo mal?...
¿Dónde esta el límite?...
La konciencia es el uniko juez....
Las normas sociales no son ejemplo de nada...

Buena reflexión...

ciao.

epifasi ha detto...

ahahahah
non mi sembra proprio che in te alberga il male.
ma il mare, è il mare è salato, quindi morirai di colesterolo alto
ahahahahahahahahahahahhahaha

Follementepazza ha detto...

effetivamente sono responsabilità...
non pensare troppo che si consumano i neuroni...(non ascoltarmi...:-P che i miei neuroni hanno fissato l'apoptosi troppo presto)

Squilibrato ha detto...

Difficile stabilire cosa è bene e cosa è male, certamente, sono punti di vista o spunti di vista o punti di svista. Il Bene ed il Male dipendono sempre da quale angolazione li si guarda.
Tra l'altro anche.

eustacchio il pistacchio ha detto...

siamo due pazzi differenti, tu uno squlibrato io un depresso.

Attenta in fase rem ha detto...

mmmmm....lasciami dormire ancora...no puoi anche contuare a parlare non mi disturbi il sonno...
(guarda un pò la parola di verifica è retifess...uahaha...mai parola fu più azzeccata)

Follementepazza ha detto...

ups ho dimenticato di mettere il link
...
Buonanotte!
(p.s.:mi hai ricordato un scherzo che mi fece mia madre una volta:-P)

epifasi ha detto...

aho, ma che è quell'url che mai mandato!!!!!!!!, ahahahahahha
a me quelle cose fanno abbastanza schifo, forse perchè so stitico

Squilibrato ha detto...

Sto riscoprendo le solite cose che spuntano con la primavera.

Walter Ego ha detto...

Ti piace il male e non riesci a fare altro che del bene? Non è grave, non ti preoccupare, prima o poi passerà.

epifasi ha detto...

ah, non sei tu che hai fatto quel blog?

epifasi ha detto...

questa è mardman di dalla
http://www.youtube.com/watch?v=ODKRvLWV1j4

epifasi ha detto...

ti dedico questa perchè so ti piacciono i subsonica
http://www.youtube.com/watch?v=H5iNLXQKQMY&feature=related

Veggie ha detto...

E' più facile dire che è colpa nostra, stare dalla parte del male che da quella del bene... Forse perchè sentiamo che se si sta dalla parte del male non si ha nulla da perdere... mentre si ha paura di tutto quello di cui potremo dover fare a meno se stessimo dalla parte del bene. Stare dalla parte del male è facile, quasi banale, lo dico per esperienza... ci vuole coraggio, tanto, per stare dalla parte del bene...

jas ha detto...

Buon fine settimana SQUILI bacio :)

epifasi ha detto...

cos'è che ti affascina nello sterco? sono curioso

epifasi ha detto...

amico mio lo so scherzavo.
se ti fanno ridere mi dovresti conoscere allora sembro un escremento.... ma forse questo non è divertente ahahahah

coito ha detto...

mal comune mezza circoscrizione.
noto che pure tu il sabato sera fai balla la scimmia come me

minchiazza ha detto...

scometto che chiederti come ti chiami o che fai nella vita non sia opportuno vero?

Squilibrato ha detto...

Ad ogni modo il bene ed il male sono soggettivi e non oggettivi. Per la mia soggettività, ho uno standard mentale di azioni buone ed azioni malvagie. Ed è in quelle malvagie che vorrei sguazzare.

Lorenzo ha detto...

il bene e il male si sono messi d'accordo per prenderti in mezzo.
non fidarti di nessuno dei due!

ernesto ha detto...

ok va bene

ernesto ha detto...

vè Ambrogio, Domenica o una altro giorno, sempre du palle.
che palle!!!
me li dai i cioccolatini

2** ha detto...

a volte il tuo male è il mio bene e viceversa.....ma se proprio è così petulante dagli un prozac lo abbatti, nulla può vincere su te stesso nemmeno lui che poi sei tu!!!! c'è sempre un rovescio della medaglia nelle personalità doppie o doppiate, qual si voglia siano..........oggi sono in delirio non farci caso!!!
ps: hai ragione c'è un invasione di cagne in questo mondo virtuale che nun se pò guardà!!!
ciao ciao

2** ha detto...

ma grazzzzie, non siamo poi così diversi io e te.....sono io forse ad essere più sexsual? mistero ma poi infondo è ciò che vedo io in te di me!!!
sai qualche giorno fa ho letto da te ma poi non mi sono soffermata, qualcosa sul nulla binomio col niente e mi è venuta in mente una frase di Warhol

Il segreto è pensare al niente... Vedi, il niente è eccitante, il niente è sexy, il niente non è imbarazzante.

guardato in questa ottica tutto può avere un senso, strano senso, ma lo ha.

Lindalov ha detto...

E oh, sennò che Male sarebbe!

Squilibrato ha detto...

Celebrerò l'irrazionalità del mondo...

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

per strada, contromano
lì sì che si impara la vera filosofia, altrochè università!

Squilibrato ha detto...

Bendati!

epifasi ha detto...

bendati contromano,
con un cazzo in mano,
di un alano,
al fior del vero
filosofo non ergo,
ma cogito abbastanza,
nel coito di brianza.

Soroll ha detto...

In che senso il Male ti piace?

Squilibrato ha detto...

In senso anafestico...

Disordinedeimedici ha detto...

hai solo descritto te stesso con 93 termini negativi.puoi fare di più sopratutto se sei convinto di essere esattamente il contrario.ciao