_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

23 gennaio 2009

SEDUTO SCOMPOSTO

Il mio amico immaginario conosce il disagio di entrare in un tempio e non essere parte del sacro.
Un Lampo di Genio mi ha folgorato il Lobo Accidentale. E nelle tasche pezzi di carta con frasi scritte a metà, senza significato, come i pensieri che ho nella testa. Senza accortezza per i dettagli. Solo buttati lì, un paio di scarabocchi d'inchiostro, senza una virgola o un punto.
A capo.

Dato che l'Agnello di Dio toglie i peccati del mondo ho l'obbligo di peccare.
Il mio compito a casa: un mantra con la parola latito. Chiedo scusa.
Ma poi torno.

42 commenti:

Walter Ego ha detto...

Abbiamo il diritto ed è nostro dovere peccare.

Angel ha detto...

Io ho peccato.
Con tutto il disamore che avevo.

Purtroppo quando accade,te lo ricordi per sempre.

Chiara ha detto...

..."Senza accortezza per i dettagli"... non c'è qualcosa di più perfetto! Istinto, passione e vita sono senza virgole nè punti. I tuoi pensieri...
Chiedi scusa, ma poi torna!

Follementepazza ha detto...

ha tanti fogletti pieni di frasi senza senzo ..che occupano spazi che dovrebbero essere vuoti...

pecchero sempre e cmq...

buonagiornata!

Maraptica ha detto...

Quanto (quante volte) hai peccato figliUolo? Perseverare è diabolico...

ALTERATA ha detto...

Esattamente come i miei pensieri.

Ma poi torna però!!

*

NERO_CATRAME ha detto...

peccare che vuol dire?
ha un significato che non è mio è dato,quindi amo il mio peccato.

Anonimo ha detto...

Seduta scomposta mi ritrovo macchie d'inchiostro.

Non posso fare a meno di peccare.

- tata - ha detto...

tra poco latiteremo entrambi.

ma poi torni. ma poi torno.

*

Silvia... ha detto...

...le mie tasche, piene di parole e di dettagli che taglio arrivando a casa..assemblo cucio riassumendo un tempo che credo di avere il potere di fermare e far ripartire....tessitrice di tempo usando la lana della pecorella smarrita che sono !!!!!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

il mio amico immaginario mi ha suggerito di passare qui dalle parti del tuo blog
(bello il video, non li conoscevo questi idoli..)

ha detto...

io l'agnello lo mangio...

:(

mi stendo un velo pietoso

Soroll ha detto...

L'agnello di dio è buono solo per il pranzo di pasqua e pasquetta. Il peccato è un sentimento soggettivo, se non riguarda il fare del male a terzi -ma anche a quarti.-.

Come mai latiti anche su Live MEssenger?

ashasysley ha detto...

"Dato che l'Agnello di Dio toglie i peccati del mondo ho l'obbligo di peccare."

Mi piace questa cosa ... non ci avevo mai riflettuto. Ma cosa è il peccato?
Fare una cosa che è contro la morale degli altri.
Ma se la faccio e siamo in due? Le morali sono due, quindi non è più immorale ... e il peccato, non esiste.

Veggie ha detto...

Mi piacerebbe davvero che potesse esserci qualcosa in grado di cancelare i peccati e le colpe... ma mi sa che siamo solo noi a poterlo fare...
P.S.= "Lobo Accidentale"... meraviglioso! Dato che sono stata mezza giornata a studiare l'encefalo... ne avevo proprio bisogno...

Follementepazza ha detto...

un fievole saluto misto a uno starnuto...echiù..
maleddetta influenza...
Buonanotte...

Squilibrato ha detto...

Sarei un ottimo nevrotico
se non fossi così pigro.
Ma non ci pontificherei sopra.

mIsi@Mistriani ha detto...

all'agnello di dio,credo di dare abbastanza lavoro
..
[peccato non esista.dio il suo agnello.e un leva o lava peccati]

Anonimo ha detto...

Sei stato a messa?! ;-)))
scherzo, piuttosto, non conoscevo questo gruppo... mi piace questo sound... e trovo la cosa alquanto inquietante...!!!
Buona domenica Squili!
Gattonzola!

Silvia ha detto...

Confesso che ho molto, molto, molto peccato.

E mi è piaciuto!

;-)

anna ha detto...

mammamia.....
io potrei essere una santa...
santa Maria semivergine..
sai, essendo sposata..
"peccato" sia atea..
quindi..
Mi viene il malditesta per cercare di "decifrare" i tuoi scritti..
sono troppo terra terra, io, per comprendere appieno il SENSO, se esiste...
le tue parole sono come i logaritmi..
e le risposte mi spiazzano....
ma dove sei andato?
a "peccare"?
Contro i dieci comandamenti o contro cosa?
Ma quelli che ti rispondono, LORO hanno capito cosa TU voglia veramente dire?
Mi confondono le risposte...
Più di quello che Tu hai scritto!
Mi sembra di essere tornata al liceo quando non "capivo" il SENSO, dell'Argan, nei suoi testi di storia dell'arte..
quando cercavo di "capire" il SENSO del quadrato bianco su fondo bianco di Malevich..
i dadaisti...
l'astrattismo..
ho un cervelletto da gallina, tutto sommato..
o forse sono solo rincoglionita dalla morfina...
dove vuoi andare a parare, giovanotto "dandy" con i piercing in ogniddove...
ti piace la polentina con la soppressa?
MMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM
dio, come mi sento "ordinaria"!
Mah

- tata - ha detto...

al mare.
con lui.

cancello i giorni dal calendario.
non vedo l'ora.

*

kayako saeki ha detto...

muchas gracias por Kaizers orchestra no lo conocia y me agrado muchisimo ya los tengo en descarga!!!
lo ke entiendo del texto tambien me agrado mucho...molto bello!
ciao.

Squilibrato ha detto...

I sogni della notte sono infausti,
come tutti i sogni irraggiungibili.
E se i sogni son desideri allora bisogna eliminare il desiderio.

mIsi@Mistriani ha detto...

eliminare il desiderio.
ci sto.
mi dici come si fa?
[visite notturne.delirio.forse sn sl in preda a delirio.o forse no..sono solo preda di me stessa]

Squilibrato ha detto...

M'illumino di mensole.

ashasysley ha detto...

Nessuno lascia appassire un fiore tanto bello, ma può sbadatamente scordarlo dentro ad un vaso e quando se ne ricorda, il suo capo è inesorabilmente chino.
Si pensava resistesse ancora, per il nostro piacere, che durasse, che le coccole iniziali potessero bastargli.
Ma un fiore non è altro che un fiore mio Squilli.
Nessuno lascia appassiere un fiore tanto bello.

Tu nel tuo essere potresti tranquillamente essere nessuno.

caffeine ha detto...

Grazie di essere passato.. Hai un blog stupendo.. Mi metto tra i tuoi lettori.. :)

Myriam ha detto...

Sei Squilibrato ma hai una testa e scrivi parole poste l'une accanto alle altre che onestamente non so come le crei. :) Mi piace scervellarmi dietro le tue parole...Cmq E ki non ha mai peccato....io sempre.

Follementepazza ha detto...

come ci si fa ad illuminarsi di mensole?
boh...le mie non illuminano...al max se ci urto posso vedere le stelle

...mmmm....
lascia stare sto rimbabita...(più del solito)

ciau

Il negligente. ha detto...

Ciao, eh si è proprio bello tornare! Però speravo di tornare un pò più sorridente, ma tutto sommato così va bene... CIao!!!!

Squilibrato ha detto...

Adoro certe aree di parcheggio che ad altri sono interdette .

Follementepazza ha detto...

il mio gatto si è parcheggiato a dormire sui fogli della stampante...sembra parte dell'arredo..
BUONANOTTE!!!!

Lorenzo ha detto...

quando torni ricordati della memoria...

pansy ha detto...

Io non credo in Dio.
I Peccati? Mah, secondo me siamo noi stessi a disegnarci il nostro futuro, quindi anche a raccogliere quel che abbiamo seminato.

Squilibrato ha detto...

Non è vero che la mia cultura letteraria non serve a niente:
con il minimo impegno riesco a farmi odiare molto di più che con delle offese aperte.

ღ Sara ღ ha detto...

Ciao Squili! eh si...ho avuto un periodo No...ma ora sono tornata ^_^

bacini e non peccare troppo!!

Anonimo ha detto...

Buon pomeriggio, Squili!
Buon pomeriggio anche a te, Brato!
;-)))

Gattonzol@

cinzia ha detto...

l'importante è tornare....
Un bacione grande.

G@ttonzol@ ha detto...

Che fai? Mi istighi?!!! ;-)))

Follementepazza ha detto...

mmmmmmmm.........cosa?puoi ripetere ancora?...è un uomo, un piacere un dolore sono padroni...boh? poi arriva qlk e diventa schiavo...?!...
aspè
un ... che sia padrone d. ... può porre fine a un ... con tanta facilità quanto può inventarsi un ...

che cosa dico non lo sò...ah vero non sto dicendo niente infatti scrivo...

Marta,costantemente in capovolgimento netto ha detto...

questo blog
mette tensione
che
paradossalmente
non è sempre negativo

..so che non avevi richiesto il mio giudizio..

piacere comunque!