_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

3 gennaio 2009

INNO RAZIONALE

Da notarsi poi che potrei benissimo trovarmi al tuo posto e tu al mio, se il caso non avesse deciso altrimenti.
E’ stato tutto concepito con un ordine preciso. La mia allergia alla realtà lo testimonia. Vivo in una possibilità cosmica a cui ho dato diversi nomi senza mai avvicinarmi alla verità. Colpa della mia struttura organica.

Promuoverei solo il distacco da ogni teoria.

43 commenti:

Maraptica ha detto...

Mi ricordi Woody Allen quando asserisce di esser diventato allergico all'aria! ;)

Lorenzo ha detto...

Non qui
neppure altrove
forse in un altro altrove sconosciuto
penzola sonnolenta
la nostra vita

Follementepazza ha detto...

e in casi fortuiti capita anche di trovarsi nello stesso posto...
anche se tutto è concepito in un ordine preciso una volta nato qst tutto è destinato al disordine per cercare un nuovo ordine
(pensieri da appena alzata...quindi nn molto lucidi):)

Spippy ha detto...

Posso concedere alla mia unica neurona di non impazzire sul significato di questo tuo bel post o nella ricerca di un commento che ne sia, anche solo vagamente, all'altezza? Al momento, davvero, non credo potrebbe farcela. La mia testa è tanto vuota d'idee intelligenti quanto la mia anima è piena di emozioni contraddittorie. Un gran casino, insomma.

Spero di cavarmela con un semplice e banale e piatto augurio di felice anno nuovo.

Un bacio.

ashasysley ha detto...

Nelle tue parole ritrovo le tracce di una filosofia che mi espose una volta un uomo, che poi seppi essere uno Yogi.
Egli mi disse che esistono due tipi di uomini. L'Uomo dell'Accidente e l'Uomo del Destino.
L'Uomo dell'Accidente è colui al quale "capitano" le cose, ne viene travolto. E' quello che porta il dito al naso, sente il suo calore, ma è incapaci di vederlo.
E poi esiste l'Uomo del Destino. Colui che si distacca, appunto, dagli eventi, da ogni teoria cosmica. Si distacca dalle emozioni, dalla razionalità, dall'impulso e riesce a prendere ogni cosa ogni momento per quello che è.

Ora, mio caro Squilibrato, sei sicuro di essere squilibrato e non uno Yogi?

NERO_CATRAME ha detto...

Sono riuscitò a distaccarmi dalla realtà solo con Lsd,ritrovandomi in una dimensione parallela che mi fece molta paura e da allora smisi di farne uso.Staccare la spina non è staccare dalla realtà ovvio,è solo un navigare dentro se stessi,capirsi e riuscire a sentire ogni proprio movimento di corpo e di pensiero.Non esiste un mondo parallelo,la vita è una e il copro e la mente fanno parte della stessa macchina,o forse come Ulisse stiamo ancora cercando di più.

Silvia... ha detto...

fluttuando, ogni tanto viene voglia di aggrapparsi a qualcosa....

possibilmente cosmica ti bacio

cinzia....forse...o sono l'ordine del disordine ha detto...

Mha!....
Vivo di quà.....come di là....l'ordine concepito è il mio disordine, nel quale riesco a trovare l'ordine...che io stessa ho creato....o che l'ordine ben preciso ha creato per me,così mi son convinta..o mi ha convinta?
La teoria solo per chi studia, la pratica per chi vive.
Ha un senso?

Soroll ha detto...

Finchè la nostra individualità sarà intrappolata alla fisica quantistica del nostro cervello, insomma, fino a quando saremo vivi in questo mondo, noi e la Verità saremo decisamente agli antipodi...se esiste, la cominceremo a cercare nel nostro prossimo stato di coscienza, non appena morti...e forse ci arriveremo.

gattina ha detto...

ciaooo!!
cm va?? xD

xtravaned ha detto...

Conoscendo la realtà non potremmo essere umani.

Ballerotta bohémien ha detto...

a me quest'ordine non tanto piace...ricordo che da piccola immaginavo la gente diversa...mi piaceva immaginare la bocca o gli occhi al contrario o cose simili...
adesso mi ritrovo a dare i colori alla gente...che prevalentemente ne mostra uno per volta!

mIsi@Mistriani ha detto...

alle volte vorrei davvero che ci fosse uno "scambio"di posti.
[io lì,l'altro qui]
temporaneo.
quanto basta per costringere l'altro ad essere un tantino piu' empatico.
[quanto basta far provare all'altro cosa si prova.e non lo nego,quanto basta anche per vedere l'altro,cosa prova DAVVERO]

Anonimo ha detto...

Squili, ma sei tu nella foto? Lo so, sono poco filosofica, ma non è colpa mia... me l'hanno fatta odiare la filosofia... vediamo un po' se riesco a farci pace!
Ciao!
G@ttonzol@ (non ho fatto il login!!!)

Veggie ha detto...

E' vero... chiunque potrebbe essere chiunque... è una cosa che fa un po' rabbrividire... Pensare che se avessimo fatto una scelta diversa, anche una soltanto, nella nostra vita, adesso magari staremmo vivendo un'esistenza completamente diversa da quella che viviamo...
Se c'è un ordine, mi sa che non lo capirò mai. Per questo fcerco d'imporre il mio. Ma mi sa che non funziona...

Silvia ha detto...

Anche la mia allergia alla realtà lo testimonia... Promuovo DECISAMENTE il distacco da ogni teoria!

;-)

Il titolo del post "Inno razionale": svolta patriottica????!!!!!

;-)

Tintarella di... Luna ha detto...

Bè se vuoi possiamo anche trovarci tu al posto mio e io al tuo,vediamo che esce fuori!!!ahahah
Buon anno Squili

G@ttonzol@ ha detto...

Heilà... naturalmente mi riferivo al "losco individuo occhialuto" che accenna appena un sorriso (che, probabilmente, si è già pentito di aver fatto!) sotto a "Psicotici in ordine di vocabolario"... anche se il tuo animaletto domestico è moooolto carino!
;-)))

Fifì79 ha detto...

Ciao Squilibrato!!!!
Ma com'è che tu hai questo MERAVIGLIOSOSPETTACOLARE BLOG e io me ne accorgo solo adesso?! O_O Possibile?!?! Beh, spero non ti dispiaccia se ti metto tra i miei preferiti....io che mi reputo una pazza non mi posso perdere tutta questa tua follia! :)

Ciau!

G@ttonzol@ ha detto...

Buona domenica Squili! stamattina non ho molto tempo...

peace and love ha detto...

ahahahhahah!!!!
si qll c'è l'ho...!!!
grazie per il filtro!!!
ciaoooo!!

PINK ha detto...

ciao che bello hai cambiato blog,ciao ciao

Follementepazza ha detto...

So già che alla prossima visita sarà probabilmente di nuovo cambiato qualcos'altro..l'mmagine che ora potrebbe essere lo scenario che sui potrebbe vedere aprendo la mia scatola dei pensieri.....un caos totale....
;-)

scrittrice75 ha detto...

Rimango in contemplazione dei tuoi post. Anche le immagini che associ..
Quando leggo rimango senza fiato.
Non voglio ripeterti che sei bravissimo, ma che sei geniale te lo voglio dire
Angela

Follementepazza ha detto...

lo sapevo...perchè sn veggente....
uahahhahah
bello anche qst occhione cn dentro la bocca dentata....

pansy ha detto...

Auguri per questo nuovo anno, un nuovo inizio, un nuovo viaggio!

Follementepazza ha detto...

;-)ecco cosa era...una faccia...mi sa che mi devi prestare gli occhiali...ahahaha

Kat ha detto...

sto cercando di immaginare una giornata tipo dell' esemplare di "coso" dell' immagine...

per esempio:
da dove esce la cacca?
le ruote prudono?
nella botte c' è il single barrel del Jack daniels?

G@ttonzol@ ha detto...

Stai cercando la tua immagine, Squilibrato?!... sono proprio curiosa di sapere come andrà a finire... notte!

ALTERATA ha detto...

Ma che pensiero profondo!!! Attenzione a non sciupare neuroni in questo modo, che mi sa che già te li bruci in un altro!!!
Scherzi a parte... sei sempre molto riflessivo e mi lasci un non so che dentro!!!

Ballerotta bohémien ha detto...

buondì squilibrato...
studiavo e sto per ricominciare a studiare dopo questo commento, su 5 libri...sto iniziando a farmi dei riassunti delle varie materie su ciò ce hofatto fino ad adesso, per prepararmi la tesina...
lo so è presto, mancano ancora 5 mesi o 6...ma io preferisco iniziare!
i libri erano di letteratura, filosofi, storia, stora dell'art e matematica...oggi continuo ed aggiungo altre materie...
aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
sto diventando alquanto squilibrata mio caro squilibrato...aiutami tu!

Squilibrato ha detto...

Vi è mai successo di arriabbiarvi con il mouse e di voler fargli pagare una volta per tutte i suoi malfunzionamenti?

A me si, lo ricordo come se fosse stato poco fa...

Walter Ego ha detto...

Siamo alla frutta...

Ballerotta bohémien ha detto...

oh io la materia i cui raggiungo la sufficienza credo sia solo la pazzia, o infondermi colore o nel colore...dipende!!!
allora prendo i sontomi come tali e normali...non ne uirò mai allora? mai mai?
eh va be!
Limbo...troppo limbo!

Luna_tica ha detto...

...mamma mia,
hihi..
che sana irrazionale e per taluni sgradevole aria di Follia che c'è qui da Te ;-)
annuso,sniffo
..wow
che meraviglia..
"al peggior squilibrato non c'è mai fine" :-P

abbracciatonaaaaaaaa

Dual ha detto...

Staccare la spina e' necessario perche' si ritrovino equilibri persi nel correrre del tempo.
Mi sono aggiunto tra i tuoi lettori un salutoDual.

Angel ha detto...

Era da un pò che non passavo, hai fatto pulizie vedo!
Quella foto dell'occhione mi inquieta non poco a dire il vero.
Bravo bimbo (lo dico perchè sei giovane e io non più), sei sempre molto enigmatico.
Alle volte sarebbe davvero bello essere al posto di qualcun altro o nella testa di qualcun altro, mi associo al commento di Misia.
Come in un film che mi piace tanto "essere john malkowich", allora si che sarebbe follia seria.

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

questo è un inno..
irrazionale

Clelia ha detto...

Le terie devonoe assere confermate dai fatti... altrimenti vanno a finire nella "struttura organica"

Clelia

Vele/Ivy ha detto...

Ciao, grazie per il link del video che mi hai lasciato su Colorare :-)
Anch'io mi emoziono quando vedo la storia di quel leone...

marisgutta ha detto...

Passo,m'incanto....e scappo via!
E poi torno sempre.
(sei terapeutico)(........)

- tata - ha detto...

verità..?

Silvia... ha detto...

torna