_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

15 gennaio 2009

ARTIGIANATO EMOZIONALE

Emozioni chiuse dietro una calma apparente: un brivido che si irradia in tutto il corpo, che vorrei chiudere gli occhi e morirne dal piacere.E poi mi piacerebbe perdere la testa, caro il mio giaciglio di spine. Ridere in faccia al mio ultimo confessore e inginocchiarmi sul legno del patibolo. Ah, ci sono agevoli istruzioni per i meno pratici: "Infilare la testa nell'apposita fessura". C'è un bambino, tra la folla, che non riesce a tenere gli occhi aperti. La causa è il sole che si riflette accecante sulla lama, mia prossima decapitatrice. E' così bella, pulita e affilata che vien voglia di leccarla o sentirne il filo contro una guancia ispida. Diventare un fontanile vandalizzato e arrugginito. Che liberazione. Tutta la vita con questo grumo carnifero che mi pende dal collo e non accenna a guarire.

42 commenti:

johnny says ha detto...

talvolta un sollievo il distacco come ultima prova di esistenza, o meglio come sua giustificazione, che se puoi essere decapitato allora puoi essere vivo. il che pressuppoe una possibilità come immagine del vero. talvolta un sollievo, ma talvolta triste. bisognerebbe poter morire una volta come pova per poi poter scegliere se vivere o no.

Angel ha detto...

e non si può invece.
si va in scena senza avviso.
senza aver provato prima le battute ma improvvisando momento per momento.
ed è un atto unico.
si potrebbe fare a meno del dolore è vero ma forse poi non riusciremmo a godere della gioia.

Maraptica ha detto...

Alle 2 e mezza di notte, in genere, si dorme. O si guarda la tv. O si legge un libro. Alcuni...pensano alla morte.

Follementepazza ha detto...

ooh....nn mi aspettavo assolutamente di leggere qlk de genere...ihih...
però spesso vorrei morire chiudendogli invasa dal piacere di un brivido...
perdere la testa...chissà cm deve essere?!
non credo ch dopo averla persa potrei andare in giro dicendo cosa si prova..:-P
Buonagiornata...Squilbrato che non sei altro...

mIsi@Mistriani ha detto...

non accenna a guarire.

lente a fuoco,sulle parole

Ballerotta bohémien ha detto...

mi metti ancora paura e m'attrai...mi sento quella bambina, fingiamo che sia femmina, mi sento proprio io...accecata dal sole, con la paura negli occhi chiusi o forse socchiusi...semplicemente per piacere!

ashasysley ha detto...

"[...] E' così bella, pulita e affilata che vien voglia di leccarla o sentirne il filo contro una guancia ispida. [...]"

La presenza costante e battente del dolore continuo, porta a questo. Quando si è abituati a ciò, esso diviene fonte primogenita nella nostra mente; desiderio ardente e passione.
Si cerca così la Morte in ogni sua sfaccettatura. Si ha il bisogno di arrivare all'estremo massimo per poi fermarsi sull'orlo del precipizio. E' li che il piacere esplode. Che è liberazione. Che è ardore.

Perchè è proprio in quel momento che smettiamo di pensare e ascoltiamo le nostre sensazioni non badando alla nostra testa.
In fondo, anche se per un eterno secondo, anche questa è Morte.

Silvia... ha detto...

...e sarebbe così semplice dopo aver assaggiato la vita, che la vita stessa finisse in quel momento per non vedere più ciò che è il resto o forse perchè s'impara a dover lottare per mantenere quel sapore...

Soroll ha detto...

Mi ricorderesti Nick Quasisenzatesta, in effetti, con la testa a penzoloni.
In questo momento sballo mi colse.

Fifì79 ha detto...

No, non puoi perdere la testa.
La tua testa è un bene prezioso per noi blogger. Altrimenti poi, dove ci facciamo questi viaggi surreali?!
Guai a te!
Se ci provi, corromperò il boia con ottime argomentazioni....

xtravaned ha detto...

Dev'essere un'emozione terrificante oltre che irripetibile...

il viandante ha detto...

Minchia! Ma ti sei fumato l'impossibile????

Veggie ha detto...

Vero... Non si vorrebbero le cicatrici... però poi le esulceriamo perchè nel nostro provarne dolore ci sembra di aver trovato la via d'espianzione ad ogni nostra colpa... Le emozioni stanno sempre sigillate con cura dietro la maschera, tutto sotto controllo. La testa nell'apposita fessura ce l'ho infilata da un pezzo...

The_thinker ha detto...

Non ce niente da fare tu sei il mio disallineatore karmico. e di questo fatto ne sono maledettamente felice.

4 U respect man cya.

NERO_CATRAME ha detto...

Concordo con Asha
e aggiungo
lascia cadere la lama mio caro carnefice mentre i miei occhi ti sorridono guardandoti.
Hai mai avuto una pistola tra i denti?Hai mai detto spara dai!!

Esperienze personali

Anonimo ha detto...

2.22..
e io continuo a pensare che tu lo faccia di proposito.. è_é

:*

ALTERATA ha detto...

Ci sono rimasta di sasso, per non utilizzare termini volgari.
Penso spesso alla morte, forse come molti, ma non penso che tu ti riferissi alla Nera Signora in questo post. Semplicemente vorresti provare quest'emozione, chiusa dietro una calma apparente.
Sei... incredibile!
Hai un magnetismo unico, provo una totale ammirazione e anche un po' d'invidia.

Cinzia ha detto...

Più ci penso....più non trovo le giuste parole dei miei pensieri, sempre che io li abbia su questo post, se non il divertimento puro nel vedere la morte dei miei tormenti economici...per il resto c'è sempre tempo.

Nero-catrame.....tra i denti no, ma puntata alla testa si....più che spara dai...i miei occhi chiedevano:
"ci conosciamo?", Morte cerebrale, credo, nemmeno in quel momento ho avuto paura della lama accecante, se non la consapevolezza della vita stessa, con un grumo carnifero che mi pendeva dal collo, che io stessa non libero,provi lei a liberarsi di me....sempre che ci riesca.

Squilibrato ha detto...

Signore e signori,
sono giorni di n'ubi e s'ole.

Passerò presto a trovare ognuno di voi.

Perdonate l'assenza, anche se sono sicuro non sentiate la mia mancanza.

ha detto...

Hai un peso addosso che vorresti eliminare?
...

Usa PerdiPeso System, più di 16.000.000 di clienti soddisfatti!

Vedrai come la perderai la testa, funziona!

Follementepazza ha detto...

che sei diventato Schizofrenico?!
no scherzo......
ora ho capito la magagna che hai fatto...
sn incriccata di brutto...today
un salutissimo....ciauuu
:)Buonagiornata!!!

Stefy ha detto...

Strano, particolare, insolito, bizzarro, affascinante, freak, è un quello che i è venuto in mente leggendoti e vedendo il tuo blog. La cosa strana è che a pelle mi sembra quasi che incontrandoti saresti completamento diverso da quello che esprimi in questa pagina. Non so perchè ma ho questa impressione. Cazzo sembro una maestra delle elementari Giudizio finale "Nel complesso buono ma può fare di più" :-) che scema. Cmq mi piace molto e penso che ti leggerò spesso. Un abbraccio

cinzia ha detto...

Stefy, era ora che entrassi anche tu nel mondo di squilibrato, il suo mondo è.....fuori, ma molto equilibrato, io lo adoro.

Anonimo ha detto...

Tu sei completamente malato.

Gas ha detto...

PETIZIONE: salviamo il BULBO CARNIFERO, genere ormai in inarrestabile via d'estinzione. E non capisco nemmeno perché, visto che non è neppure commestibile. Insomma in una situazione di emergenza, uno può mangiarsi un piede, un braccio, tre dita come antipasto, un pezzo di chiappa, ma per la miseria, in una testa non c'è veramente niente di anche solo lontanamente e possibilmente masticabile. Eppure oh, ti guardi intorno e trovi di tutto, ma di teste piene ve ne è una penuria desolante. A beh pensarci, vendendo la tua potresti fare un affare :-) Gas

mIsi@Mistriani ha detto...

non esiste unosquilibrometro?
[voglio capire chi sta bene,e chi no]

mIsi@Mistriani ha detto...

e dopo che l'ho capito,voglio passare dall'altra parte
[qualunque essa sia.che di sicuro si sta meglio che qua]

Squilibrato ha detto...

Niente dura mai abbast...

kayako saeki ha detto...

gracias por tu comentario.
tu blog si que es ¡la ostia!!! A tool le gustaria mucho tu arte para sus discos
ciao

Silvia... ha detto...

anza ? Non è vero !!! E' il pensiero che finisca che lo fa fini...

Squilibrato ha detto...

..re!

Ballerotta bohémien ha detto...

prima devo prendere la patente!!

sublime nightmare ha detto...

your blog look damn interesting too.. i just dont understand the language in which you post. :)

Fifì79 ha detto...

In attesa dell'arrivo del nuovo Medioevo....BUON WEEK-END, carissimo ^^

...E grazie per le tue continue incursioni nel mio blog. Non sai quanto piacere mi facciano =)

Silvia ha detto...

Che senso di pace!

;-)

bello_é_impossibile ha detto...

assolutamente centrale la figura del bambino, che non riesce a tenere aperti gli occhi, non perchè atterrito da un'esecuzione capitale, nè sgomento dal rischio di trovarsi fiotti di sangue ed una testa mozzata addosso, ma semplicemente disturbato per il riflesso del sole, che - al contrario - gli toglie la visuale.
E' lui il vero protagonista di questo quadro noir che sembra l'esegesi di un affresco di Buono Legnani.

Immolo volentieri la mia guancia ispida a chi aiuta la mia protuberanza cefalica a trovare l'agognato sollievo.

-~·*' Nabuck '*·~- ha detto...

"Emozioni chiuse dietro una calma apparente: un brivido che si irradia in tutto il corpo, che vorrei chiudere gli occhi e morirne dal piacere.
E poi mi piacerebbe perdere la testa..."
Uno Squilibrato innamorato???

Squilibrato ha detto...

Credo di non aver capito la domanda...

La parola di verifica è AMORT

Vele/Ivy ha detto...

Grumo carnifero... ha il fascino di quelle cose che ti fanno senso, ma da cui non riesci a staccare gli occhi...

butterfly.23 ha detto...

wow che parole...io la testa l'ho già persa!

Squilibrato ha detto...

Sono un capo di bestiario.

Clelia ha detto...

Chiudere un emozione in un istante irripetibile è ualcosa che accade raramente.

Clelia
ps. complimenti per lo stile "filosofeggiante".