_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

22 novembre 2010

LOGICA ANFITEATRALE

C'è effettivamente bisogno delle domande retoriche? Per di più, troppe precisazioni, a volte, possono, nell'eventualità, appesantire il discorso. Roba da muschio ascellare e tele, ragne, plasmate tra gli orgasmi asteroidali delle sinapsi. Collisioni cosmiche del tessuto nervoso indirettamente proporzionabili.

12 commenti:

mod ha detto...

le collisioni cosmiche fanno venire il latte alle ginocchia. ma perché il latte va alle ginocchia e non ...che so....al cuore o al cervello?!

non sono mica sveglia ancora.

love, mod

Eli ha detto...

Gli arzigogoli mentali....però forse dai ogni tanto sono perdonabili le domande retoriche.

ciao passerotto

Erotici Eretici ha detto...

Senza contare tutte quelle supercazzole trinate aventi nel catecumeno la sola funzione antaniata atta a confraternizzare realtà relative e pertanto parallele e incomunicabili, separate da processi/nuvole/silenzi/antimateria che tutto possono e tutto non vogliono spiegare.
Ti dico solo due parole: vicesindaco.
Yang

Madame_S ha detto...

Le domande retoriche hanno i loro pregi: sono le uniche che possiamo lasciare senza risposta senza sentirci incapaci.

Madame_S ha detto...

Le domande retoriche hanno i loro pregi: sono le uniche che possiamo lasciare senza risposta senza sentirci incapaci.

Amore_immaginato ha detto...

ecco cos'è tutta quella poltiglia che raccolgo tra Sinapsi e Mononeurone...e dire che pensavo che neppure si piacessero!

Vale ha detto...

Avevo letto "Roba da mAschio ascellare"... non dico altro.

Miele&Fiele ha detto...

Non c'è bisogno di domande retoriche.
C'è bisogno di risposte retoriche.
Le mie sinapsi sono piene di miele e fiele ed impediscono l'orgasmo.
Maledetta ansia da prestazione sessuale.
Banane, cioccolato e sedano a go-go.

FrammentAria ha detto...

sarei disposta a qualunque domanda per un orgasmo sinaptico

Lorenzo ha detto...

Qui c'è qualcosa che non quadra.
Se domani non mi cambiano le gomme commetto un omicidio involontario.

Juanlu (Luiyi) ha detto...

Me ha encantado el ambiente al que te transporta las letras y las imágenes.

Felicidades por tu incompetencia, como reza en tu perfil.

Un abrazo!

RES ha detto...

io viaggerei SOLO per piacere, quindi sinceramente ho saltato le venti righe che seguivano al tuo "per il puro piacere non viaggerei nemmeno..."
poi ho ripreso il tuo spot quando ho letto di Mario, in effetti ci metterei la frirma per avere la lucidità di fare un gesto del genere a quell'età..o forse si puo' fare proprio perchè non si è piu' lucidi..
siamo appesi ad un filo, e chiuderei questo mio commento presentazione con una frase strausata...
SE NE VANNO SEMPRE I MIGLIORI...


come sono arrivato qui?