_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

2 novembre 2010

D'ALTRONDE

Rampollavo tranquillo, quando ho avvertito un'improvviso brivido lungo la colonna vertebrale, giù fino all'osso sacro, su per il buco del tubo. Picchi di attività cerebrale? Il piccolo e fragile timore di cosa possa rimanere di Me, una volta svanita la mia capacità d'immedesimazione? Assolutamente no. Riferire con precisione e minuzia la ricostruzione dei fatti non è così semplice, come la capacità di rappresentare ciò che non è presente in atto alla sensazione possa far pensare. Nulla di particolarmente acuto, ci mancherebbe, solo una lieve ironia nei confronti dell'approccio permanente basilare. Come al solito, d'altronde. Sollievo sospirato.

10 commenti:

chiara ha detto...

mi piace trooopissimo questo castello incantato!!!

Eli ha detto...

D'altronde comunque quandunque si sa è così se vi pare.

Ciao passerotto :-) bacio

ps: cambiare sedia?
pps: parola chiave untryste....sei tliste? o untriste?

petrolio ha detto...

oddio m'è venuto in mente Villaggio sulla sua bici senza sellino! Ma da quel tubo purtroppo, ultimamente, troppo spesso, tante persone si esprimono, e purtroppo, non è aerofagia!
un abbraccio :)

Veronika ha detto...

Svanita la capacità di immedesimazione potresti aver paura di ritrovare veramente il tuo Te (o Me, se ti suona meglio).

Erotici Eretici ha detto...

E' comunque un segno vitale che racchiude in se una manciata di soddisfazioni.
Yin

amatamari© ha detto...

Chissa' se da lassu' si respira un po' di vertigine...
:-)

FrammentAria ha detto...

il fatto è che quando ti immedisimi nella rappresentazione del tubo, senti proprio una vertigine che scorre lungo l'attività cerebrale, d'altronde, è ovvio no? se ricostruisco la rappresentazione del brivido, immediatamente il presente si palesa nella senssazione stessa.
forse dovresti chiamare l'idraulico.
(io però vorrei capire perché a me la notifica del tubo e altro non arriva)

follementepazza ha detto...

quando ho i brividi sicuramente è per freddo..l'attività cerebrale mia è in sciopero dai tempi in cui sn nata o forse quando la testa da piccola l'ho urtata..si allora un picco di attità cerebrale l'avrò avuta (ecco!)

Madame Bovary ha detto...

Quoto per l'ironia, d'altronde mi ha quasi sempre salvato nelle situazioni imbarazzanti.

Silvia... ha detto...

... per ogni affondo, un bacio ... stai già in debito ... !!!!