_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

22 aprile 2009

ACQUARAGIO

Andrà ora in onda una versione ridotta di me per venire incontro alle mie capacità mentali, disponibilità temporali e abilità sociali.Malsano Diario,
annuisco alla mia severità concettuale con una sequela intermittente di soliloqui mimati. Però! Ma per una buona evoluzione neurale è, oltretutto, necessario fissare nel subconscio azioni imparate razionalmente. Immagini pubbliche di regole e regolette. E invece Io è un altro e il mio soggetto non lo conosco, lo agisco soltanto. Interpretazione introspettiva nell'immediatezza dei fatti, tutto sotto controllo.

43 commenti:

VITTO e ALLOGGIO ha detto...

Si, tutto sotto controllo. Se lo dici tu.

Silvia... ha detto...

sì, nessuna libertà...Domine SuperIo...!

ashasysley ha detto...

E' proprio quello il problema Amico mio. Dover avere delle immagini pubbliche di regole e regolette.
Non ho mai capito fino in fondo perchè l'uomo debba classificare tutto quello che gli sta intorno. Forse per una sorta di paura dell'incoscio.
Poi agisce in noi il nostro Io che interpreta tutto quello che accade nella realtà, immediatamente, senza regole e senza tempo. Estemporaneo.
Questo da l'impressione che sia tutto sotto controllo in quell'attimo in cui sbattiamo contro la realtà.
Ma quando siamo soli nella nostra stanza senza finestre e senza luce, riesco a sentire ancora il tuo respiro pesante.
Abracciami, te l'ho già detto.

Pupottina ha detto...

ciao Squilibrato!
siamo davvero sicuri che è tutto sotto controllo?
eheheeheheh
;-)

buon mercoledì

NERO_CATRAME ha detto...

Regole,abiti,pensieri.Sprezzo il dovuto se non mi piace eppure vivo in mezzo alla società,ma perchè se loro devono andare bene a me io no devo andare bene a loro?Acquaragio?Posso usare la nitro,sento il nome più mio.

Follementepazza ha detto...

Potrei dire le stesse cose...il mio soggerro ancora non lo conosco...ma è probabile che lo scanzi di proposito...
(bellissima la canzone...ringrazio con un ritmico sbattere di ciglie...:D)

epifasi ha detto...

ti adoro, hai fatto una citazione di Daniele Luttazzi in questo post, e come tu avrai intuito è il mio mentore artistico. ahahahah

jasmine ha detto...

Regole ovvero catene..catene mentali,fisiche,di spazio e azione che poi'limita la vita e crea il panico.
Odio le regole Anarchia totale e personale tutto in me va per i cazzi suoi nulla e'regolato e tutto e'dissociato.
Un bacio e visto che ci sono ti lascio un invito cul(O)inario....oggi mi e' presa cosi'...ahhhahhha bacioooo :)
PS della serie se non son matti non gli vogliamo!!!! ;)http://files.splinder.com/53552d47d5fac9315565f1c07173773a

kayako saeki ha detto...

Las imágenes de tus post me vuelven kompletamenta loko.... Me enkantan.... Kada una de ellas es inkreible....
.. y ojalá todo estuviera bajo kontrol....

abrazos!

Rumore in catalano ha detto...

Caro Squilibrato alias Matteo, essendo nella mia classica crisi del cazzo, ho staccato la corrente ai miei neuroni, poichè mi sono promesso di non partorire più nulla di anche lontanamente intellettuale. Faccio il classico strappo alla regola commentando da te: e lo faccio perché a giorni mi procurerò dell'LSD. Ho capito che l'unico modo per guarire me stesso...è dissociarmi. Dopo il trip probabilmente non sarò più me stesso, e mi reincarnerò -anzi, mi volatilizzerò, dato che la mia anima probabilmente mi sfuggerà via come l'etere- in una nuova forma. A dopo.

Squilibrato ha detto...

Veramente, tutto sotto controllo.

epifasi ha detto...

maledetto, ti chiami matteo, a me non l'hai voluto dire.
Adesso andrò all'anagrafe, mi spaccierò per te e ti cambierò il nome, così non saprai mai come ti chiami ahahahhahahaha

Tintarella di... Luna ha detto...

è soltanto un attimo di sdoppiamento,raddoppiamento,triplicamento di personalità...poi ora aver scoperto la tua vera identità,il tuo vero nome questo gioco di parti è tutto ancora piu interessante!!!

Veggie ha detto...

Ogni volta che indossiamo una maschera ed agiamo sembra sempre di avere tutto sotto controllo... salvo poi scoprire che era la maschera che stava controllando noi... e che non ci faceva vivere attraverso di sè... ma ci soffocava lentamente...

sytry82 ha detto...

Penso di soffrire della tua stessa patologia mentale ... solo che non esiste ancora nei manuali.

Squilibrato ha detto...

Una cosa è certa: la felicità non può essere obbligatoria.

epifasi ha detto...

questo vuol dire che non ridi alle mie battute ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh.
Ti chiami cone mio cugino ahahahhahaha
prrrrrrrrr

epifasi ha detto...

un giorno riuscirò a farti ridere, quanto è vero che mi chiamo pico della pirandola

pazzamenteFolle ha detto...

oirartmoc la ottut ottircs oh

Questa sono io...:-P

sinceramentecolpita ha detto...

adora quella canzone dei muse...come adoro questa...:-P...

facciamocomeAurora ha detto...

Buonanotte....Fico!!!
e non si può andare avanti con qst canzone...uahaha

Squilibrato ha detto...

Attenzione: crepe di liberazione sotto la scarpa consunta segnano il tracciato.

OM ha detto...

..la felicità? alta forma di isterismo ....
la società si incatena alle regole?!
... io ci "vomito" su!!!

(subconscio irriverente .. irrazionale .. illogico .. ma fottutamente vivo)

OM

Pupottina ha detto...

lo penso sempre che sotto il tuo essere un uomo squilibrato si nasconde un uomo normale

buon weekend

^_____________^

jas ha detto...

Squili peccato perche'erano un bel paio di chiappe del resto era un invito cul(o)inario no???
Bacio!!!

Chandra ha detto...

Forse Freud avrebbe solo detto che il Super-io cerca di avere la meglio.

Squilibrato ha detto...

In effetti Freud lo avrebbe espresso in maniera più spiccia. Ma aggiungere un contorno è più forte di me.

Nota di costume e società: la parola di verifica è "INTRO". Se la prossima è "OUTRO" giuro che mi faccio prete.

sytry82 ha detto...

è un non senso la felicità obbligatoria ... un pò come il natale e il capodanno...

Ballerotta bohémien ha detto...

allora ti consiglio berlino e lo scolapasta!
puro relaX

2** ha detto...

devi essere un eletto per tenere sotto controllo la tua mente anche non conoscendola bene, il soggetto l'altro è l'io che disegni forse con la matita grigia???
mi trovo tra gli scatoli colorati dipinta di vernice gialla solo per mimetizzare le mie azioni che per la maggior parte sono nocive agli altri non a me!!!
un bacio a te e all'altro soggetto credo sia la tua parte speciale.....quella che fa rabbrividire, ma il freddo è affascinante.

Follementepazza ha detto...

ma che sposarmi?!non esiste proprio...:)

confetta ha detto...

e dove li hai visti i confetti?
va bè i confetti li mangio...se ci sono:)

:) ha detto...

allora vedi che è meglio che nn mi sposo..andiamo ad un matrimonio a buttare i confetti agli sposi?

°°SkleromuciLL° ha detto...

ehilà... grazie della visita... molto interessante anche il tuo blog!! ^^

GamberoDem ha detto...

Mmh, ti va di accompagnarmi dallo psicanalista? Magari si trova una soluzione pure per te.

Coldismyheart ha detto...

siamo pocchi ma buoni ad ascoltare queensryche. evviva....

epifasi ha detto...

ciao bello, ho fatto il mio nuovo post pensando a te, spero che ti piaccia :))

sanis ha detto...

Caro diario insano,
inutile che il signor Blog tenti di spiarmi. Io non sto che rispondendo ad un diario amico che cerca di intersecare la ragione, che ha comunaque il suo perchè.
Ragionare è una brutta azione, meglio mendicare un sogno, esclusi perditempo.
Salutami il diario a me caro.
Diario di danis

Squilibrato ha detto...

Ho visto l'alluce.

epifasi ha detto...

hai visto l'alluce ahahah
ma perchè il cuore di un maiale, mi stai dando del maiale guarda che mi offendo eh ahhaahahah.
e solo che quel mondo( di delbona) mi è sembrato che potesse piacerti.
Dai pe fa du chiacchiere ma che te piace de musica de lettura, così almeno posso consigliarti qualcosa, magari consigliami anche tu qualcosa.

epifasi ha detto...

io leggo perlopiù poesia, poichè con il fatto che studio e leggo tant libri, de legge i romanzi proprio nun me va. Però un tempo leggevo molto, riprenderò...
ascolti solo indie? non sono ferratissimo, ma ti consiglio i zen circus, non so se so proprio induìi però, è un gruppo italiano.

epifasi ha detto...

li conosco gli ok go, non benissimo però.
io sto sul classico Jeff bukley e radiohead, ma io sentivo di tutto, amo molto il jazz, sentivo musica folkloristica, di ogni tipo, basta che mi faccia venire la pelle di maiale, volevo dire d'oca

jasmine ha detto...

Hoy dove sei?