_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

2 novembre 2008

MAL COMUNE

Questo è un pensiero a dorso nudo, imprigionato nel cervello, il frutto di decadenze irrisolte, il succo crepuscolare. E' una prigionia che fa il solletico, tra pezzi di pane nero e sorsate d'acqua torbida. E’ l'amore per la logica che produce lussuria per la meccanica. I minuti passano tristi e solitari, nemmeno si voltano. Nemmeno hanno la sola voglia di fare finta di voltarsi. Lasciate alle spalle le declinazioni della logica, si smette repentinamente di recitare la prima persona e si tace il cruccio di stanare i moti della ragione, quanto basta per soffocare i miei punti di appoggio. Alla fine scoprirò che queste ossessioni hanno un’origine comune. Limiti personali da ricercare nelle righe a matita del proprio ritratto, presumo. Niente di particolarmente acuto, figuriamoci.

Sono andato fuori tema.

42 commenti:

Daze ha detto...

vai pure fuori tema, se scrivi cose così.

nienteebasta ha detto...

Mal comune - Mezzo Matto

Il negligente. ha detto...

Solo chi va fuori tema, riesce a vedere realmente cosa c'è attorno al tema. Credo di averlo appena fatto anche io. Douch! ;-)

Tintarella di... Luna ha detto...

L'amore per la logica che produce lussuria per la meccanica...che bel pensiero davvero e non ci crederai ma mi ci ritrovo.
(Sarà sempre perchè sono una futura architetta e con la meccanica ci vado a spasso,come con le guglie del post precedente?)

johnny says ha detto...

il sogno della ragione è un grossimo inganno. e noi non sappiamo resitervi.

p.s. si sono un poeta.

Gas ha detto...

Piove, perciò ti presto la mia cerata giallo canarino che a dorso nudo rischi assai più che il torcicollo. E non conta essere o meno un giovane virgulto. Non conosco l'amore per la logica, a onor del vero non conosco nemmeno la logica e credo che ormai, arrivata a 'sto punto, sarà per me sempre una perfetta sconosciuta. Sarà per questo che alle mie follie non posso dare altro nome che non sia ossessione. Bah! Mah! E' lunedi e non lo so se sono andata fuori tema.

Squilibrato ha detto...

Astri crocifissi ed aspiranti adolescenti, tutti assiepati in processioni superflue.

Tintarella di... Luna ha detto...

Avete finisco di andare avanti a versi qui???? ;)))))

Nik the ShaD ha detto...

sei proprio squilibrato di brutto!...wow i miei complimenti i tuoi lavori mi piacciono veramente tanto.

ღ Sara ღ ha detto...

ciao Squili!

riuscirò prima o poi a capire un tuo post??

comunque scrivi bene...complimenti...anche se i tuoi pensieri sono troppo contorti per me ^_^

un bacione!

Sybille Vane ha detto...

''E’ l'amore per la logica che produce lussuria per la meccanica''

dovresti collaborare con Battiato....

Veggie ha detto...

Solo riuscendo ad uscire dal cerchio che ci è stato disegnato intorno ai piedi possiamo vedere che è possibile starne anche al difuori... e che le cose si possono vedere lo stesso, ma da un'ottica completamente differente...

Clelia ha detto...

Andare fuorii tema a volte ci fa esplorare nuovi percorsi!

Clelia

Anonimo ha detto...

Bel post, come al solito dice tanto e niente. Passato una bella notte dei morti? Io ho dato le caramelle ai bambini...ma non insegnano più a non accettare le caramelle dagli sconosciuti???
Ok, stavolta sono resistita 13 mesi in un posto di lavoro...Moni direbbe che è un record..è incostanza o incapacità ad adattarsi???Per assurdo ti sei adattato tu!! P.s. ho finito il credito sul cell prima o poi ricaricherò Notte Ari

Silvia ha detto...

Io è una vita che vado fuori tema, che faccio varie ed eventuali divagazioni... o forse sono le divagazioni ad andare fuori tema rispetto a me??!! Mah!!!

Continua pure ad andare fuori tema... se il risultato promette di essere sempre così...

;-)

Anonimo ha detto...

Vista la stagione fai attenzione ai pensieri a dorso nudo: potresti prenderti un'accidenti.

M.R.

La Cipp ha detto...

Bellissimo blog, davvero.
Grazie del commento, ti ho appena aggiunto nel blogroll.
Hai una nuova lettrice ;)

Squilibrato ha detto...

Grazie a tutti per la visita.

Pensiero del mattino: disadatto è l'equilibrata miscela tra inadatto e disadattato.

butterfly.23 ha detto...

che t'importa se sei andato fuori tema...è bello lasciarsi trasportare dai pensieri!

- tata - ha detto...

...mezzo gaudio?!

*

SQUENDENEY ha detto...

Rinnovo i complimenti per come scrivi, anche se a volte fatico a capire, ma non sembro essere la sola, e a te che sei proprio un bel ragazzo.

Suavemente ha detto...

ciao squilly come stai?

Alias ha detto...

Sai cosa pensa un pittore quando gli viene offerta una tela bianca? Di dare luce ai punti bui di quella tela, di eliminare ciò che era superfluo, per lasciare agli occhi di tutti un'immagine che ti spacca il cuore coi colori, o semplicemente in bianco e nero, come un perfetto carboncino.Il segreto è chiudere gli occhi ed immaginare di essere un'opera d'arte, e tutt'intorno solo un involucro da scartare. A volte potremmo anche sorprenderci da soli.
ALIAS

johnny says ha detto...

un pazzo non è altro che un artista la cui opera d' arte è se stesso!!

Squilibrato ha detto...

Sono giorni di n'ubi e s'ole.

Pupottina ha detto...

ciao
ti ho linkato da me

Spippy ha detto...

Ho letto un tuo commento in un altro blog. Dicevi che da te piove sia dentro che fuori. Se però la tua pioggia serve per creare parole e frasi come quelle del post..beh, che continuino a cadere le lacrime del cielo.. e che ti portino gioia.

pink ha detto...

nemmeno stavolta ho capito. E' grave?

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

finalmente ho trovato qualcuno più squilibrato di me!!
buaahahahah

se ti va passa a dare un'occhiata al mio blog, ciao idolo

GlitterVictim ha detto...

...mezzo gaudio.


Adesso torno indietro a leggere il post ;-)

PS. mi sa che qui di squilibrato non ce n'è uno solo. :-DDDD

Anonimo ha detto...

Ancora una volta, non ci ho capito granchè..bah. ._."

Però scrivi bene.
=*


seize.

Vele/Ivy ha detto...

"I minuti passano tristi e solitari, nemmeno si voltano."
Bello.

gre ha detto...

Chi va fuori tema è colui che ha tante cose da dire...io lo faccio di continuo anche adesso, ovviamente ho da dire tante cretinate!!!!ahahahahah

Squilibrato ha detto...

Risposta a Squendeney: grazie. E' perché non mi conosci.

martinanj ha detto...

CiAo tU VaI SeMpRe fUoRi tEmA, pEr mE, a vOlTe nOn cApIsCo qUeLlO ChE ScRiVi, E MoLtE PaRoLe nOn lE CoMpReNdO, nEmMeNo aLcUnI CoNcEtTi. Mi pIaCe iL TuO BlOg, Le iMmAgInI, i pEnSiErI StRaNi. OrA Mi tRoVi qUi cIaO PiNk

Anonimo ha detto...

Non particolarmente bene,ma il morale almeno è mediobasso (cioè pur sempre meglio di basso ).

Mando mail appena posso.

Grazie.
Divago.

Alias ha detto...

Siamo solo un soffio con attorno vene, sangue e carne. Eppure cerchiamo disperatamente che qualcuno ci ami. E se troviamo chi ci dà molte attenzioni, difficile accettare di essere presi in giro. Vero? Se ci prendono in giro. Sappiamo valutare il vero dalla realtà? Comincio a credere di non aver imparato nulla dalla vita.
Ma loro qualcosa l'hanno imparato

RMLK ha detto...

Io non vado fuori tema. Il giorno in cui hai scritto questo post era il mio compleanno. (rido)

danis ha detto...

Ma a volte razionalizzare è un aggiunta di peso.
Ci sono dimensioni terribilmente umane, illogiche ed imprevedibili rispetto alle quali occorre mostrarsi nudi, privi di quell'ossesione di ordinare, di dare spiegazioni.
Il fuori tema è solo disagio e si ha voglia di cedere e si teme il non incasellato dalla razionalità.
Lasciati andare, Squili, lascia che ciò che non appartiene alla ragione faccia il suo corso. Non avere paura di nulla. Sono dolori di crescita, Daranno frutti da mordere. Dolcissimi.Superbi. E ci dirai quanto...
ti abbraccio.
danis

Pupottina ha detto...

buon weekend

Soroll ha detto...

Scusa l'assenza. E scusa anche la presenza.

Progetto Cicero ha detto...

Sono l’ideatore di una community che raccoglie circa 500 artisti e si chiama Progetto Cicero (http://progettocicero.ning.com).

Stiamo tentando un esperimento di comunicazione on-line basato sulla creazione di comunità piccole ma dotate di una forte coesione tra i membri che viene ottenuta sia con regole di comportamento (nominalità, tolleranza, proattività ed educazione) sia con la condivisione di discussioni e ragionamenti.
Allo scopo di alimentare la discussione tra di noi e trarre ispirazione dalla stessa, abbiamo dato il via ad un’attività che si chiama “Quindi-Ci” (http://progettocicero.ning.com/group/quindici).

In soldoni, ogni 15 giorni ci diamo un tema e lo trattiamo con diversi linguaggi.
In una sorta di gioco/concorso, passata la quindicina, scegliamo l’intervento più interessante.

Il tema attuale è " caramelle dagli sconosciuti: paura dell'ignoto ed esigenza di guardare oltre il buio".

Ti scrivo in quanto ho trovato il tuo blog ed ho pensato di invitarti ad alimentare con essa la nostra discussione nella convinzione che, quello che per te sarebbe un secondo di taglia ed incolla, per noi potrebbe essere la fonte di spunti interessanti e la possibilità di aggiungere nuove menti brillanti al nostro gruppo.
Tu potresti pubblicizzare il tuoi scritti e trovare persone interessanti con cui discutere.
Spero che considererai il mio messaggio come il complimento che esso è.

Una cosa importante: ognuno di noi ha i suoi siti, il suo blog, i suoi spazi e non li abbandona.
Il Progetto è un luogo dove discutere o presentare questi tuoi lavori (oppure semplicemente le tue idee) e non per fa alcuna concorrenza a blog siti e comunità che già li contengono.

Un saluto
Guido Mastrobuono
(Direttore del Progetto Cicero)

PS.

Coerentemente con i nostri obiettivi, per l’accesso alla comunità, richiediamo una registrazione nel sito all’indirizzo http://progettocicero.ning.com/?xgi=db6QQdU , per la quale sono richiesti i seguenti dati: Nome, Cognome, Età, Residenza ed una foto del viso.