_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

20 marzo 2018

SOLIPSISMO DIARIO



Rigidità mentale. Ah! La rigidità mentale! Una delle spie più evidenti di carenza di intelligenza e di capacità di apprendere attivamente qualsiasi cosa. Il rigido mentalmente non è noioso, cattivo, severo, è semplicemente tonto. Si fa trasportare qui e lì dalle norme che dominano, via via, i parametri sociali e le agisce meccanicamente, indiscriminatamente, ignorando del tutto il senso per cui tali norme sono nate e si sono sviluppate. 

Il rigido mentalmente non è mai guidato dalla Equità, ma solo da un senso di robotica "giustizia" che - se troppo uguale per tutti e per tutte le situazioni - diventa automaticamente ingiusta.
E qualsiasi idea, progetto, valore o ideale diventa idiota e grottesco quando agito dal rigido, dal tonto. Non vi è più differenza: la stupidità fa marcire ogni cosa.

2 commenti:

.moonlight. ha detto...

Concordo teneramente.

MaryA ha detto...

Si, e poi ci sono quelli che diventano ottusi per fifa...del resto siamo programmati per ricordare meglio la paura che altre cose...ma la parte piu' gustosa di questo piatto pretenzioso arriva quando vogliono decidere cosa e' giusto per gli altri
*BaciO*
***MaryA*