_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

27 marzo 2018

MALEOLENTI ELLENISMI


L'Equilibrio, innanzitutto; un rifiuto del fanatismo e del dogmatismo. Questo mi guida, come un'esigenza genetica dalla quale non riesco a prescindere. Per questo mi scopro spesso a condividere con maggior piacevolezza il mio tempo con persone che propongono pensieri e ideali radicalmente diversi dai miei, ma lo fanno con grazia, equilibrio, intelligenza, serenità ed elasticità mentale. Preferisco di gran lunga costoro a chi potrebbe anche condividere i miei ideali, ma in modo illogico, fideistico, arrabbiato, rigido.

2 commenti:

Bill Lee ha detto...


Le conversazioni stimolanti si hanno solo con persone che la pensano in modo diverso dal nostro.

Sempre che si desideri averne.

MaryA ha detto...

Il vero accordo di fatto risiede nella lingua che si parla piuttosto che nei concetti espressi, molto saggio.

ti offro questa ;*
*MaryA***

https://www.youtube.com/watch?v=LhZDxa9AH3M