_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

23 febbraio 2013

FUNEBRIATO


La verità è paragonabile ad un'indecisione che entra nel verbalizzato, poi trascritto  concetto espresso, esternato o recitato. E pensare che basterebbe ragionare sulla fisica anche senza quanti, ma si è distratti da quel pressante senso dell'impositivo del qui e adesso. Poi ci sono i fatti trasversali. Sui fatti trasversali, senza falsa modestia, sono piuttosto bravo. Ma i fatti trasversali sono quelli che non interessano a nessuno.

6 commenti:

*giugiu-chan* ha detto...

I fatti trasversali: non interessano a nessuno ma a te incasinano la vita.
Hic et nunc

Arcal ha detto...

Interessano a me se vuoi condivederli.

NERO_CATRAME ha detto...

guardando il ció in diagonale,cercando di evitare ,che gli occhi assumano quello sguardo strabico ,che fa tanto incazzare la mia novia e issandomi poi sull'ipotenusa dico che : premettendo che la veritá deve essere quella cosa che mi rende totalmente intollerante e pure insopportabile,non ho mai capito perchè la veritá é una parola che conserva il suo singolare,amesso che qualcuno conosca una veritá unica. Detto ció e qwindi caduto dall'ipotenusa inciampando su uno scaleno mi sembra, ripeto mi sembra che i fatti traversali assomiglino un poco ai danni collaterali,troppo spesso scritti in piccolo o omessida chi li espone o rimessi da chi li riceve.
Sinceramente detto ció passeró una quanta centinaia di volte a rileggere i tuo post e il mio commento, perché mi sono perso .

π é 3,14 vero?

Elisena ha detto...

La verità, Matteo, non è mai unica e nel dirla non viene mai trascritta per esser poi riletta con le stesse parole.
La verità è sempre nelle tasche di tutti coloro che vivono nel volume d'un poligono.....non conta quanti lati e quanta capienza abbia. E' un recinto perimetrato dalle false moralità di ogni qualunquista!
Un bacio Matteo ..... e questo mio bacio è la bugia d'un dato di fatto!

SQUENDENEY ha detto...

La verità non è mai assoluta...

Silvia... ha detto...

... se si sommano i fatti trasversali, non si ha una migliore verità?