_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

12 luglio 2011

ESTROSPEZIONE

Faccio e putrefaccio per estrazione di caso. Nell'espressione dei fatti naturalizzati con le circostanze che mi appartengono, vado a precisarmi. Io è, e tuttavia sempre brucia dentro Me il muto mistero "io non è", la muta testimonianza di ciò che in Me eternamente apprende, eternamente arde, eternamente cambia. Io è colui che Me crede.

34 commenti:

Lilith ha detto...

Devono essere iniziate le grandi manovre...ben tornato!

chiara ha detto...

meraviglioso.

Fred Nitch ha detto...

continua così!!!!!!

Giuly ha detto...

Tu e te in un'eterna lotta.

Occhio.Cavo ha detto...

una bellissima identità in divenire

Thana ha detto...

Tu è ciò che coscienza è.

NERO_CATRAME ha detto...

Colui il quale a me medesimo sottolinea è.Se non fosse Me sarebbe convinto che è e non ci sarebbe mistero
Dal vangelo secondo a nessuno.
siamo tutti uguali,qualcheduno più Io,altri più Me.
P.S.
Non sottolineiamo i Me che credono all'Io che è e ci governa.

E seduto alla destra del padre Io guardò Me e gli disse,andate fratelli e Me capì la sua condanna.

kjk ha detto...

ti trovo geniale e conturbante come sempre ... o col turbante ... scusa... è ssempre la demenza che a volte mi viene fuori così! XD

walkinblue ha detto...

Mi piace.

Kamala ha detto...

questo Io e Me ritorna ....ritorna....
Una curiosità....visite profilo...nel momento in cui l'ho visitato...1111....Certe strane coincidenze numeriche mi affascinano....

Arcal ha detto...

sei il più forte
hai uno stile unico

mistral ha detto...

.. l'importante è credere.. e non cedere al credere che ciò che si crede sia creduto bene o male.. credi una bell'ics.. e dal centro di quella lascia a te e te il compito di lasciarsi diramare :)

Veronika ha detto...

Con 39° di temperatura corporea e altrettanti esterni, direi che tutto ciò ha un senso.
Tanti saluti

alpexex ha detto...

erede! avrai un creduto da estinguere.

Fabiola ha detto...

Corrente ricorrente.

Rigenerato ha detto...

Mi affascina l'aver capito ( o almeno crederci ) senza aver potere di spiegare come.

Milena ha detto...

Ciauuuuuuuuuu!! Io osservo te! Uahah!

jessy ha detto...

Siamo ciò che crediamo. Credendoci, finiamo col divenirlo. Sono ciò che crediamo. Credendoli, finiscono col divenirlo.

Rita Baccaro ha detto...

Finalmente basta con le stelline e i cuoricini, quelli che lascio scritti da te sono riconosciuti per quello che sono o siamo, isterismi diacronici ed io sono ...è una menagramo imbrattacarte e non una dolce e cara amica a cui mandare abbracci di circostanza e baci quando nessuno li chiede!!!
Squilibrato è solo il tuo linguaggio o per tua definizione destrutturato, ma si trova il senso: si è nell'eterno apprendere, conoscere, imparare, scoprire, nel continuo ardere, amare,avere passioni e soprattutto non si è mai perchè eternamente si cambia.

Lenoire ha detto...

Seguo la tua deliziosa aerofagia cerebrale. Grazie per il tuo passaggio, e si, oltre a quello, aggiungerei che ci sono madri che rubano insetti ai formicai per i loro cuccioli affamati -.-
C'è proprio da compiacersi a venirtelo a dire..

Ciau,
+Lenoire+

E. ha detto...

Lo so, caro Squilibrato, il infatti era un post ironico ;)

TuristadiMestiere ha detto...

Tu è. Io anche. Forse. Foto superba.

LadyRevolution ha detto...

In un infinito cambiamento. Me.Te. Sempre in evoluzione.

Stregatto ha detto...

Diciamo che si potrebbe riprendere il classico "be or not to be"
in fondo è qualcosa a cui tutti, prima o poi, pensiamo.

Gio...Illusion ha detto...

tu sei meglio di te

Stregatto ha detto...

piccola informazione di servizio: ho risposto seguito al tuo commento, così non imbratto qui :)

mia_euridice ha detto...

Je est.
Lo hanno già scritto.

angeloblu ha detto...

siamo in continuo cambiamento, caro Matteo...io, è colei che non riconosce me...

grazie per il tuo pensiero, oggi è stato importante...

ti abbraccio, con affetto...

Little Spice ha detto...

Se vuoi giocare con questa situazione, avanti, avanti, giochiamo. Perchè preferirei sprecare la mia vita fingendo, piuttosto che dover dimenticarti per un solo, intero, minuto.

walkinblue ha detto...

"la muta testimonianza di ciò che in Me eternamente apprende"

mi commuove.

dandelion67 ha detto...

...alle volte cerchiamo qualcuno dentro noi...ci son giorni che non ci piacciamo per niente...in quei giorni cerchiamo di guardare fuori...mentre il dentro cerca di ritrovare un equilibrio...regaliamoci un pò di respiro ogni tanto...sereno Vissuto "S"..
Dandelìon

angeloblu ha detto...

passavo di qua! per caso! no, non è vero...volevo farti un saluto caro Matteo...

ti abbraccio...

Pure Poison ha detto...

"Faccio e putrefaccio per estrazione di caso."

Non credendo all'ultima parola, mi permetto di anagrammarla come più mi aggrada.

"Faccio e putrefaccio per estrazione di CAOS."

AssolutaMente più ... credibile :P
(non te lo dico che sei sempre fantastico o ti gasi e cessi di esserlo)

Anonimo ha detto...

il me che confida nell'io o l'io che confida nel me? Y